La Sila e le sue maestose foreste, ove Virgilio ambientò il famoso Omnia vincit amor

E’ ambientato nei rigogliosi e maestosi boschi silani, l’episodio Omnia vincit amor delle Georgiche di Virgilio. La frase,  già in epoca antica, divenne proverbiale per esaltare l’ineluttabile forza dell’amore, un amore che non si arrende davanti a nessun ostacolo. Il cozzare delle corna, i muggiti, lo scalciare degli zoccoli dei tori resi folli dalla passione verso la bella giovenca si diffonde sulle colline silane e rimbomba attraverso i secolari alberi. All’epico scontro assistono il faggio, il frassino, l’abete, il pino, il tasso, il pioppo, la quercia e il castagno ed il lupo silano se ne fa spettatore attento. I tori in lotta diventano la metafora dell’amore vero, quello che non si può arrestare e che sovrasta ogni ostacolo umano o divino. La civiltà, è noto, nasce nel sud della penisola italiaca e per gli antichi greci la Calabria fu un approdo importante, ove dar vita a ricchi e floridi insediamenti. I greci ne apprezzarono soprattutto le coste ma i romani, qualche secolo più tardi, compresero l’importanza e la ricchezza delle sue zone interne, dei suoi altopiani, dei suoi boschi e delle sue colline che nutrivano gli armenti e che fornivano legno e resina in abbondanza per le navi da guerra e da commercio. I boschi, le grotte e gli anfratti fornirono rifugio e protezione ai nostri briganti durante la durissima guerra civile seguita all’invasione piemontese. Nonostante l’intervento distruttivo dell’uomo, la Sila resta una delle zone più suggestive e selvagge della Calabria con le sue vaste e splendide foreste distese su dolci altopiani, con i suoi emozionanti paesaggi che degradano verso le assolate marine dello Jonio e del mare Tirreno con i suoi boschi, regno incontrastato del lupo che lasciano incantati i visitatori, in ogni epoca.parco-nazionale-della-Sila

34168 Total Views 4 Views Today

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *