DOVE E QUANDO INIZIA IL SUD?

21269_10153120534268948_8352129398733981047_n
Il 14 marzo 2015 a Tiggiano, Lecce, c’è stata una bellissima serata. I ragazzi (giovanissimi) di Qua Giù sono stati perfetti. C’ eravamo noi di Briganti, Pino Aprile e Fernando Blasi ( Nandu Popu Sud Sound System official ). La sala era stracolma. La partecipazione altissima. Le emozioni fortissime e si vedevano, tutte, in quegli occhi attentissimi che cercavano di non perdere nessun passaggio, nemmeno le sfumature.
Ecco cosa ci ha scritto  Paolo Maverick Alessio, uno dei ragazzi presenti  a Tiggiano:
“È stato un susseguirsi di emozioni, una pelle d’ oca perenne… se prima eravamo carichi, convinti delle nostre idee e delle nostre possibilità e capacità, da ieri lo siamo ancora di più… siamo consapevoli di essere il futuro e siamo consapevoli di essere i soli a poterlo cambiare… non basta capire le parole dette ieri sera, si deve iniziare a lavorarci su tutti insieme, tutti i giovani… questo è solo l’ inizio… noi siamo i padroni del futuro e non le vittime di esso ( scelto per noi da altri ) !!! GRAZIE Nandu, GRAZIE Pinu, GRAZIE Dà, … GRAZIE a tutti coloro che vi hanno partecipato ieri sera… ma soprattutto GRAZIE a tutti quei miei coetanei che hanno voluto condividere insieme alla nostra associazione un momento così importante… NOI CI SIAMO e credo che ieri sera il nostro urlo si è diffuso in tutto il nostro amato SUD”
Di seguito il video della serata. Buona visione.

 

1797 Total Views 1 Views Today

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Franco Matteo Mascolo ha detto:

    Bravissimi, ad majora semper ! viva Pino Aprile, che ho letto con passione, sono un apulo campano da 20 anni a Milano, Franco Matteo Mascolo (Fb)

  2. Franco Matteo Mascolo ha detto:

    condivido i vostri fini e mi iscrivo al gruppo, pur essendo a Milano (ma napoletano di origine pugliese e molto legato alla Calabria del Cosentino) Franco docente in pensione

  3. Roberto ha detto:

    Bellissima relazione complimenti, speriamo di cooperare un giorno per riprenderci le Nostre autonomie in questa repubblica finto democratica!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *